25/04/2019 – Continua la serie di piazzamenti del Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze, che oggi a Pessina Cremonese, nella 69^ Coppa Ardigò, ha raccolto un sesto e un settimo posto, rispettivamente con Davide Ferrari Tommaso Fiaschi.
A vincere, sotto la pioggia, è stato il veronese Cristian Rocchetta (General Store), davanti al compagno di squadra Francesco Di Felice e a Davide Boscaro (Work Service). Uno sprint condizionato da una caduta verificatasi all’ultimo chilometro, che ha spezzato il gruppo e ha tagliato fuori dai giochi anche i giallogrigiorossi Filippo Baroncini e Nicolò Parisini (il quale, proprio oggi, ha compiuto 19 anni).
Sempre a causa di una caduta era uscito di scena in precedenza Thomas Pesenti, trascinato a terra mentre era in fuga. L’atleta parmense effettuerà in serata accertamenti per verificare le condizioni del polso sinistro, dolorante.
Fra i prossimi impegni della squadra c’è la partecipazione, domenica, al Giro dell’Appennino, gara per professionisti con partenza a Novi Ligure e arrivo a Genova. La formazione verrà annunciata domani.
Sempre domenica, il resto della squadra sarà al via della gara per Dilettanti di Montanino di Reggello, in Toscana, mentre il primo maggio l’appuntamento è con il Trofeo Papà Cervi a Praticello di Gattatico, storica manifestazione che vede proprio il Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze in prima linea nell’organizzazione. La gara, quest’anno, sarà Nazionale per Elite e Under 23.

ORDINE D’ARRIVO COPPA ARDIGÒ: 1 Cristian Rocchetta (General Store), 140 km a 46,7 km/h. 2 Francesco Di Felice (General Store), 3 Davide Boscaro (Work Service), 4 Stefano Moro (Arvedi), 5 Carloalberto Giordani (Arvedi), 6 Davide Ferrari (Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze), 7 Tommaso Fiaschi (Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze), 8 Riccardo Dalla Pola (Gaiaplast Bibanese), 9 Mattia Saccon (Work Service), 10 Leonardo Pasquotto (Sissio Team).